Nuovo Ospedale di Prato/SACROSANTA LA VISITA DEL MINISTRO GRILLO Di: Marilena Garnier

“… Il nostro sindaco ha avuto oltre quattro anni di tempo per spiegare ai suoi stessi compagni di partito quali fossero le criticità del nuovo ospedale….” M. Garnier

Ritengo sacrosanta la libertà di scelta del ministro Giulia Grillo di andare in visita all’ospedale Santo Stefano senza le “passerelle istituzionali” alle quali eravamo abituati ad assistere, con tanto di consiglieri regionali a far bella mostra di se. Il nostro sindaco ha avuto oltre quattro anni di tempo per spiegare ai suoi stessi compagni di partito quali fossero le criticità del nuovo ospedale. La storia della mancanza di rispetto istituzionale ce la risparmi. La risparmi a tutta la città. Su una cosa concordo con Biffoni: è vecchio stile. Come tutta la politica di un PD in agonia dal nord al sud della penisola.